Esempio di utilizzo della nostra Fontana Orologio Wetclocks

La presente invenzione si riferisce ad una fontana a orologio particolarmente indicata per essere utilizzata in centri commerciali, piazze, hall di alberghi dove si desideri avere un elemento ornamentale e di arredo molto scenografico oltre che funzionale.

 

Come è noto, una fontana è un dispositivo da cui è possibile attingere acqua che raggiunge la fontana tramite un impianto idrico quando questa non è collocata presso una sorgente. Nel passato, le fontane erano molto importanti e diffuse nei centri abitati prima che l’acqua corrente fosse disponibile nelle singole abitazioni, mentre ora con questa funzione sono praticamente scomparse. Al giorno d’oggi, le fontane non sono praticamente più un punto di accesso all’acqua, ma  sono usate come elemento architettonico ed urbanistico ornamentale ed artistico; infatti, si trovano fontane ornate di statue o illeggiadrite e rese più spettacolari e scenografiche con fantasiosi giochi d’acqua. In aggiunta, nel passato le  fontane erano presenti nei cortili, nei palazzi,  all’interno dei monasteri come semplici bocche d’acqua, piccoli zampilli o  veri e propri monumenti, ma tutte protese a rallegrare il silenzio dei giardini o dei cortili.
Le fontane dalle più semplici alle più elaborate e ricercate hanno sempre creato uno scenario accattivante in grado di attirare l’attenzione delle persone con il semplice sgorgare dell’acqua o con ricercati giochi d’acqua.
In aggiunta, l’orologio è uno strumento di indicazione dell’ora e, in senso più generale, di misurazione del trascorrere del tempo e l’esigenza di misurare il trascorrere del tempo è sempre stata molto  sentita fin da tempi molto lontani. Il più semplice strumento realizzabile per indicare il trascorrere del tempo è stato la meridiana, costituita al minimo da un palo infisso nel terreno o su un muro. Fino a che la misurazione del tempo avveniva con le meridiane, la suddivisione del tempo prevalente era quella in cui l’ora era la dodicesima parte del ciclo diurno, dall’alba al tramonto. Lo svantaggio principale della meridiana è quello di non funzionare di notte o nelle giornate nuvolose.
In particolare, l’orologio, in quanto oggetto d’uso comune, nel corso del tempo ha assunto spesso un’importante valenza artistica e simbolica quando collocato sui campanili o in posizioni in vista e strategiche.
Attualmente, è molto sentita l’esigenza di poter avere elementi architettonici ed ornamentali in grado di attirare l’attenzione del pubblico in modo da portare visitatori e flusso di persone all’interno di  strutture siano esse un centro commerciale, una piazza,  la hall di un albergo o un resort o altro. Avere un allestimento scenografico permette ad una struttura di differenziarsi rispetto ad altre e quindi di attrarre pubblico che potrà poi fruire dei servizi, dei negozi, ecc. presenti nella struttura.
Scopo della presente invenzione è sostanzialmente quello di risolvere i problemi della tecnica nota superando le sopra descritte esigenze mediante una fontana ad orologio in grado di risultare un elemento architettonico e di arredo urbano molto particolare, estremamente scenografico oltre che utile e funzionale.
Un secondo scopo della presente invenzione è quello di realizzare una fontana ad orologio che risulti strutturalmente semplice, molto piacevole, automatica ed utile in quanto svolgente funzione di orologio oltre che di elemento attrattivo e/o pubblicitario.
Un altro scopo della presente invenzione è quello di realizzare una fontana ad orologio che permetta a chi la guarda di sapere l’ora in modo spettacolare, sfarzoso e originale.
Un altro scopo della presente invenzione è quello di avere una fontana ad orologio che sia strutturalmente semplice ed abbia un consumo contenuto di acqua pur offrendo un allestimento particolare e coreografico.
Un ulteriore scopo della presente invenzione è quello di avere una fontana ad orologio che sia in grado di contenere i costi di gestione e di manutenzione della stessa non richiedendo particolari  manutenzioni per il suo funzionamento.
Non ultimo scopo della presente invenzione è quello di realizzare una fontana ad orologio di semplice realizzazione e di buona funzionalità.

 

Possiamo realizzare anche un orologio con le stesse dinamiche ma senza l’utilizzo dell’acqua, per quelle situazioni dove non è possibile usare appunto l’acqua.

 

Your browser is out of date. It has security vulnerabilities and may not display all features on this site and other sites.

Please update your browser using one of modern browsers (Google Chrome, Opera, Firefox, IE 10).

X